#1486

Luca Bocci

Ahora

  • 3.75 /5
  • ©2017 Luca Bocci
  • Luca Bocci
  • 2017

Non sei loggato! Accedi per dare più valore ai tuoi voti ed avere funzionalità esclusive

Voti


Voti ricevuti: 2


Hanno apprezzato: 2


Non hanno apprezzato: 0


Voti ricevuti: 2


Hanno apprezzato: 2


Non hanno apprezzato: 0


Voto medio: 3.8


Voti ricevuti: 0


Hanno apprezzato: 0


Non hanno apprezzato: 0


Voto medio: 0

Recensioni

Matteo Castello

Recensione del 27/11/2017

Così intrisi di cultura pop anglofila corriamo spesso il rischio di scordarci che esistono tradizioni altrettanto valide nel resto del mondo. Un esempio? Il rock nacional argentino, qui rivisto in chiave indie e lo-fi dal giovane Luca Bocci, capace di rileggere in chiave splendidamente contemporanea mostri sacri come Luis Alberto Spinetta, Charly García e Fito Páez. Da scoprire, e con lui una scena assolutamente favolosa.

Top